18 Aug 2019
BREAKING NEWS
Home / Matera e Provincia  / Cronaca  / Policoro, preso un ricercato in Kasakistan: è accusato di frode fiscale

Policoro, preso un ricercato in Kasakistan: è accusato di frode fiscale

POLICORO- Nel corso di un’attività anticrimine gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Policoro hanno tratto in arresto due persone nella fascia Jonica Metapontina. Le verifiche si sono estese ad una struttura alberghiera del luogo per verificare, in maniera discreta, la presenza di un giovane di 32 anni di nazionalità bielorussa, a carico del quale risultava pendente una segnalazione da parte dell’Interpol di Roma. Gli investigatori, rintracciato il giovane ed accertato che la sua identità era effettivamente corrispondente a quella del soggetto ricercato, lo hanno condotto al Commissariato. I successivi ulteriori accertamenti hanno permesso di appurare che lo straniero, in vacanza a Policoro, risultava destinatario di un provvedimento restrittivo della libertà personale emesso dalle autorità del Kazakistan in quanto accusato del reato di frode fiscale, per essersi impossessato illecitamente di un ingente quantitativo di danaro.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”