26 Jun 2019
BREAKING NEWS
Home / Potenza e Provincia  / Cronaca  / Potenza, arrestato un nigeriano in un quartiere periferico per spaccio

Potenza, arrestato un nigeriano in un quartiere periferico per spaccio

POTENZA – Personale della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Potenza, impegnato in un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo potentino, ha arrestato, in un quartiere periferico, un 27enne nigeriano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli operatori di polizia hanno notato una donna avvicinarsi al giovane e consegnargli delle banconote ricevendo qualcosa in cambio. A questo punto sono entrati in azione. La donna, durante il controllo, ha spontaneamente consegnato quattro confezioni di eroina, complessivamente di circa 1,2 grammi, riferendo di aver corrisposto 70 euro per la droga appena acquistata. Collaborato dagli agenti della Squadra Volante, il personale operante ha identificato il cittadino straniero, accertando che due giorni prima gli era stato notificato il provvedimento di cessazione dell’accoglienza ai sensi dell’art. 14 c. 4 del decreto legislativo n. 142 del 18 agosto 2015 emesso dal Prefetto di Potenza. Nel corso della perquisizione, è stata sequestrata, poiché ritenuta provento dell’attività di spaccio, la somma complessiva di 120 euro a carico del pusher. Il cittadino nigeriano, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato condotto presso la casa circondariale “A. Santoro” di Potenza, mentre l’acquirente è stata segnalata alla Prefettura di Potenza.