Potenza, furti a ville e appartamenti con i proprietari dentro

POTENZA – I furti in appartamento non sono una novità a Potenza ma quelli che sono stati portati a termine nella serata di domenica fanno segnare una svolta preoccupante per la dinamica e la logistica.

Sono almeno quattro le villette prese di mira in piena città e per l’esattezza nella stradina conosciuta come “l’ex Fattoria” che collega rione Verderuolo (via Maratea) al Serpentone. Per la precisione si tratta delle mini-villette ubicate sul costone di viale dell’Unicef.

Almeno quattro di queste sono state svaligiate in un orario inconsueto, dalle 20,30 alle 21,30 circa, mentre le persone erano in casa, fatto che rende ancora più preoccupante la dinamica. Un nostro lettore, il signor Antonio, ci ha chiamato per raccontarci quanto accaduto: “Non ci siamo accorti di nulla. Eravamo nel salotto a vedere la televisione e a parlare. Quando siamo andati nell’altra camera abbiamo trovato la finestra spalancata e tutto sottosopra. Siamo terrorizzati”.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”