Potenza, offrono sesso ad un anziano ma gli rubano il portafoglio

POTENZA – Prima lo hanno avvicinato nei pressi di un supermercato di Viale del Basento, offrendogli una prestazione sessuale in cambio di 50 euro.

Poi lo hanno portato con loro in un luogo appartato nei pressi della ferrovia, ma già ai primissimi approcci fisici hanno infilato le mani nella sua giacca e sono fuggite dopo aver rubato il portafoglio.

La Questura di Potenza

Protagonisti della vicenda un 70enne potentino e due donne di etnia rom, individuate e denunciate dalla polizia dopo la richiesta d’aiuto del pensionato. All’arrivo sul posto di una Volante è stata subito fermata la donna che, tornata nei pressi del supermercato, aveva ancora con sè il portafoglio dell’anziano, prontamente restituito.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Fabrizio Di Vito