23 May 2019
BREAKING NEWS
Home / Potenza e Provincia  / Cronaca  / Potenza, padre orco abusa della figlia minorenne: 57enne in carcere

Potenza, padre orco abusa della figlia minorenne: 57enne in carcere

POTENZA – Una bruttissima storia, l’ennesima di presunti abusi sessuali consumati tra le mura familiari, arriva da Potenza, dove un uomo di 57 anni è finito in carcere con l’accusa di violenza sessuale ai danni della figlia minorenne. Una vicenda molto delicata, affrontata prontamente dagli uomini della sezione reati contro la persona della Squadra Mobile di Potenza che nella giornata di ieri hanno eseguito la misura cautelare disposta dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Potenza su richiesta della procura. Le indagini, come evidenziato dal procuratore capo di Potenza, Francesco Curcio in un comunicato stampa – sono iniziate un paio di mesi fa, quando la giovanissima vittima dei presunti abusi ha trovato il coraggio di denunciare per sfuggire al padre orco: prima ha deciso di raccontare tutto alla mamma, parlando delle violenze subite con un’amica di quest’ultima, poi rivolgendosi direttamente alle forze dell’ordine per denunciare l’accaduto e chiedere. Secondo quanto emerso dalle indagini, l’uomo avrebbe minacciato la figlia minorenne di abusarla ancora qualora avesse deciso di denunciare gli episodi di violenza sessuale subiti.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”