23 Jul 2019
BREAKING NEWS
Home / Apertura  / Redditi, le tasche dei lucani sempre più vuote: calo del 3%

Redditi, le tasche dei lucani sempre più vuote: calo del 3%

POTENZA – I livelli precrisi restano lontanissimi: il reddito medio dei lucani tra il 2009 e il 2017, relativi rispettivamente a quanto guadagnato nel 2008 e nel 2016, è sceso in media di circa il 3% con alcune sostanziali differenze a livello provinciale. Tra Potenza e Matera, infatti, c’è una differenza di circa 1700 euro: 22.286 euro contro 20.589 euro. La nomina a capitale europea della cultura, quindi, almeno per un momento, non ha portato a ricadute economiche sostanziali per il benessere delle famiglie della città dei Sassi, il cui reddito medio continua ad essere tra i più bassi d’Italia. A Matera il calo dei redditi in confronto al 2009 è del 2,85%, mentre a Potenza, dove il reddito medio si attesta sui 22.286 euro, si registra una flessione del 3,49%.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”