25 May 2019
BREAKING NEWS
Home / Politica  / Regionali 2019, dissi-dem contesi tra Pd e Luci-Mdp

Regionali 2019, dissi-dem contesi tra Pd e Luci-Mdp

POTENZA- E’ un gioco a chi riesce a recuperare quante più fette di consenso utile alla propria partita. La posta in palio ad oggi rappresenta il vero l’ago della bilancia tra i due poli cristallizzati. Quello a guida Pd di Marcello Pittella e il polo civico di Carmen Lasorella e Roberto Speranza. Sono i dissi-dem, l’oggetto della contesa tra i due fronti. Le aree di riferimento di Vito Santarsiero e Carlo Chiurazzi. Una compagine contesa da entrambi i cartelli elettorali, in questo momento però più vicina e decisa a correre con il progetto LuciArticolo Uno. Ieri intanto dopo l’annuncio della candidatura del centrodestra di Vito Bardi, nel centrosinistra le acque si sono ulteriormente agitate. Con una guerra di nervi sempre più animata. Anche perché il tempo a disposizione sta per scadere. Giornata di tavoli, riunioni, telefonate e sherpa al lavoro. Santarsiero, Chiurazzi, Spada, Lacorazza e Bubbico si sono visti ieri per ragionare sul progetto da sottoporre alla coordinatrice di Luci, Carmen Lasorella, con la quale dopo qualche ora hanno discusso a quattr’occhi in un confronto allargato alla presenza del deputato lucano, Roberto Speranza.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”