Regionali 2019, Lezzi a Matera: “Regione in ostaggio da mesi”

MATERA- Non è mancato neppure il commento politico. In relazione alle prossime elezioni regionali in Basilicata, rispondendo alla sollecitazione di un giornalista la Lezzi ha risposto: “Sono diversi mesi che la Regione è in ostaggio, bisogna andare alle elezioni”. Si tratta del quarto sopralluogo. E’ dall’estate scorsa che il ministro per il Sud Barbara Lezzi, quasi in concomitanza con il proprio insediamento, si reca nella città di Matera per eseguire continue e costanti verifiche sull’andamento dei lavori relativi al programma infrastrutturale allestito in vista della nomina della città dei Sassi a Capitale Europea della cultura per il 2019. “Se qualcosa non sarà pronto ce ne faremo una ragione”: sono le parole rivolte ai giornalisti a conclusione dei sopralluoghi di ieri.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”