26 May 2019
BREAKING NEWS
Home / In evidenza  / Regionali 2019, Rosa smentisce l’ipotesi governatore Fdi

Regionali 2019, Rosa smentisce l’ipotesi governatore Fdi

POTENZA- Non ci sarebbe alcun accordo sulla possibilità di un passaggio di testimone tra Fratelli d’Italia e Forza Italia nell’ambito della vicenda legata alle elezioni regionali che interesseranno Basilicata, Sardegna e Abruzzo nel 2019. Una staffetta sulla possibilità di esprimere il candidato governatore della coalizione come ipotizzato nei giorni scorsi. Un avvicendamento tra Forza Italia Basilicata e Fratelli d’Italia. E’ quanto fa sapere alla Nuova lo stesso coordinatore regionale di Fratelli d’Italia Basilicata ,Gianni Rosa, che proprio da quella prospettiva avrebbe potuto trarre un personale vantaggio – secondo quelle voci non confermate, anzi smentite – essendo lui nella rosa dei papabili che il partito regionale della Meloni avrebbe potuto offrire alla coalizione insieme all’ex forzista Michele Napoli, da due mesi migrato nella compagine partitica del consigliere Rosa. «La verità – fa sapere Gianni Rosa – è che siamo appesi al filo di quello che avrebbe dovuto presentarci Moles in queste settimane, forse non si vuole decidere. Ogni giorno che passa è un giorno regalato agli avversari», chiosa il consigliere regionale. Il senatore azzurro Giuseppe Moles infatti, è stato incaricato del compito di stilare una lista di disponibilità autorevoli, due civici e un politico secondo l’accordo stretto a Palazzo Grazioli tra Meloni, Salvini e Berlusconi. Una sintesi confermata dalla leader nazionale a Potenza in occasione degli Stati generali del partito, tenuti in Basilicata.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Mara Risola