15 Nov 2019
BREAKING NEWS
Home / In evidenza  / Regionali 2019, Tramutoli: “Fuori dal petrolio. E basta con questo trattamento ai nostri giovani”

Regionali 2019, Tramutoli: “Fuori dal petrolio. E basta con questo trattamento ai nostri giovani”

POTENZA- Prima uscita del candidato alla presidenza regionale Valerio Tramutoli, docente universitario di Fisica, a capo della lista ’Basilicata Possibile’. Il docente dell’Unibas ha presentato ieri un programma alla base della piattaforma politica, un progetto che coinvolga la Basilicata a 360 gradi nel settore delle innovazioni tecnologiche, per renderla in 10 anni una Regione ’carbon free’, senza emissioni. «Eni può trovare spazio in Basilicata solo attraverso le energie rinnovabili – ha detto -, in quest’ottica è possibile lavorare insieme. Oltre a chiedere il rispetto per la popolazione lucana, riducendo a zero le emissioni. Noi continueremo ad utilizzare le royalties per finanziare questo processo di trasformazione». Tramutoli punta a trasformare la nostra terra in un punto di riferimento per i giovani, cosicchè trovino soddisfatte le loro aspirazioni lavorative. «Questo schifo di trattamento che noi riserviamo ai nostri giovani deve finire – ha continuato -». Favorevole inoltre all’accoglienza dei migranti, vede in quest’ultima una opportunità per far “rifiorire” una Basilicata al momento “spettrale”.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Roberto Spadola