13 Nov 2019
BREAKING NEWS
Home / Apertura  / Regionali, cadono nel vuoto gli appelli all’unità nel centrosinistra

Regionali, cadono nel vuoto gli appelli all’unità nel centrosinistra

POTENZA- Il tempo dei tavoli allargati è finito. Restano le incessanti interlocuzioni tra i singoli. Mentre calano le possibilità di ricuciture per la sintesi tra le duetre anime del centrosinistra regionale in vista delle elezioni del 24 marzo. «Ciascuno va per la sua strada», è ormai il dettato di riferimento come trapela dagli ambienti dell’antico fronte unitario. Tanto nel Partito democratico di Pittella e Polese quanto nel blocco Mdp Luci di Speranza e Lasorella. Stessa cosa per il fronte di Basilicataprima del consigliere autosospeso dal gruppo dem, Lacorazza. E così ciascuno seguirà la sua stella. Cadono nel vuoto così i vari appelli all’unità delle ultime ore da alcuni considerati come un inutile stratagemma per lavarsi le mani in zona Cesarini. Strumentali per un ipotetico ”ve lo avevamo detto”. Privi di consistenza politica e comunque fuori tempo utile.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”