22 Jul 2019
BREAKING NEWS
Home / Apertura  / Regionali: il Pittella bis innesca l’effetto domino. Leu chiude le trattative, incognita Fronte Dem

Regionali: il Pittella bis innesca l’effetto domino. Leu chiude le trattative, incognita Fronte Dem

POTENZA- Nel giorno in cui il Pd prova a ricompattarsi, stringendosi attorno al proprio condottiero, c’è chi invece si divincola, prendendo le distanze dal Pittella bis. “Se così sarà non abbiamo più bisogno di perdere tempo con incontri, ma bisogna organizzare un’altra coalizione”. Così si è espresso il consigliere regionale Giannino Romaniello su twitter qualche minuto prima della decisione maturata in casa dem. La conferma è arrivata anche ieri mattina, per bocca del coordinatore nazionale Roberto Speranza. Liberi e uguali, preso atto del plebiscito che ha portato alla riconferma della leadership al governatore Marcello Pittella per le prossime regionali, annuncia di fatto lo stop delle interlocuzioni in corso. Trattativa, che a dir il vero, era stata soltanto abbozzata. Ancora più esplicito è il commento di Giovanni Petruzzi su facebook, a chi gli chiede ragguagli sulla posizione. “Liberi e uguali Basilicata è nettamente contraria al Pittella bis e promuoverà una coalizione popolare alternativa che dia forza e rappresentanza ai progressisti e democratici, nonché alle forze civiche e ambientaliste”. Della serie, tre indizi fanno una prova.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Michelangelo Russo