22 Sep 2019
BREAKING NEWS
Home / Apertura  / Regionali, Pd: lite furiosa davanti a Martina

Regionali, Pd: lite furiosa davanti a Martina

POTENZA- Maurizio Martina, segretario nazionale del Pd, è stato garbato, attento, collaborativo per superare insieme con il nucleo maggioritario del partito lucano questa fase complicata e delicata. Alla convocazione di ieri mattina a Roma, nella sede del Nazareno, si sono presentati tutti i parlamentari, consiglieri regionali e segretari di livello regionale e provinciale di Potenza. Unico assente l’onorevole Gianni Pittella. Il Pd nazionale, per ora, non si sostituirà agli organi statutari del Pd lucano, né ha in mente lontanamente di commissariare il partito. Insieme dovranno operare scelte che portino a una unità reale e concreta e a superare lo scoglio della visibilità, oggi fortemente danneggiato e minacciato dall’intervento della Magistratura. Non sarà facile recuperare credibilità e stima nell’attuale classe dirigente, se non si costruisce insieme un ragionamento critico e non si disegnino prospettive vere di sintesi interne e di allargamento della coalizione del centrosinistra. Martina il segnale lo ha lanciato ed è stato chiaro: se non decidete in una settimana, della Basilicata si occuperà la segreteria nazionale del Pd.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”