12 Nov 2019
BREAKING NEWS
Home / Apertura  / Regionali, primarie per riavvicinare Pd e Leu

Regionali, primarie per riavvicinare Pd e Leu

POTENZA – Sono giorni di grande fermento politico in Basilicata. Oggi e domani, Articolo UnoLiberi e Uguali festeggia a Potenza, riflettendo su alcuni temi di interesse generale. Ci si prepara a rafforzare il legame con la popolazione, con gli elettori. E mentre in piazza Matteotti si parlerà degli scenari della crisi piuttosto che di Mezzogiorno, Mediterraneo, Europa, in ambienti più riservati si discute delle possibili alleanze in vista della prossima consultazione regionale. Con molta probabilità ci potrebbe essere un rientro dei Leu nel Centrosinistra, con una significativa collaborazione con il Partito Democratico. La linea da seguire dovrebbe essere quella delle Primarie di coalizione, con una candidatura dello stesso segretario regionale del Pd, Mario Polese, tenendo sempre dentro Marcello Pittella, che si candiderebbe da consigliere semplice in attesa di tempi migliori. Questa ipotesi non sarebbe però gradita da alcune componenti degli stessi Leu, che vorrebbero a tutti i costi un nome non riconducibile all’attuale classe dirigente del maggior partito e della Regione.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”