25 May 2019
BREAKING NEWS
Home / Apertura  / Regionali, revocato il divieto di dimora a Pittella: parte la “conta”

Regionali, revocato il divieto di dimora a Pittella: parte la “conta”

POTENZA- L’antagonismo o l’unità. Pittella contro Speranza o la sintesi estrema. Il doppio fronte del centro-sinistra regionale si fa sempre più concreto. Due poli opposti impegnati in una guerra che sottotraccia si sta combattendo per recuperare quanti più pezzi dell’esercito della vecchia coalizione. Ciascuno impegnato a sottrarre pezzi all’altro fronte. Con due generali al comando di due eseciti che non intendono fondersi. Almeno per ora. Anche alla luce delle recenti novità. L’ordinanza del gup di Matera che ha accolto l’istanza del revoca del divieto di dimora a Potenza per Marcello Pittella (come vi riferiamo in una pagina dedicata interamente alla vicenda giudiziaria) ha di fatto riaperto i giochi nella vecchia coalizione lucana. Ma soprattutto ha spalancato le porte per una possibile ed imminente campagna elettorale per il presidente dimissionario. Marcello Pittella con ogni probabilità andrà avanti per la sua strada e libero sarà pronto a ricandidarsi.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Mara Risola