Riapre il 31 gennaio la Tito-Brienza

BRIENZA – Il 31 gennaio prossimo sarà inaugurata e aperta al traffico nella sua interezza la SS95 Var “Tito-Brienza”.

A darne notizia il consigliere regionale già assessore alla Infrastrutture Donatella Merra, che si è occupata fin dall’inizio di coordinare i lavori al fianco dell’Anas, a partire dall’avvio dei cantieri nel 2018.

Si tratta di un intervento per cui sono stati necessari investimenti pari 125 milioni di euro. Dopo i collaudi delle due gallerie Casola e San Giuliano, le prove di carico sui viadotti con la posa del tappeto di usura per il passaggio veicolare, l’arteria sarà percorribile nel tratto da nord a sud in sicurezza ed efficienza. Il completamento degli svincoli di Brienza Nord e Brienza Centro avverrà successivamente all’apertura di questo tratto a scorrimento veloce.