Riconfermata una donna alla guida dell’Avis di Basilicata

POTENZA – E’ stata riconfermata  una donna, Sara De Feudis, alla presidenza dell’Avis regionale di Basilicata. La giovane avvocatessa guiderà l’associazione, che in Basilicata conta 20 mila soci, per il prossimo quadriennio. “Sono onorata come donna e come donatrice di portare avanti questa meravigliosa associazione – ha commentato il rieletto presidente – il mio primo obiettivo sarà un rilancio dell’associazione, dopo il  difficile periodo legato alla pandemia. Nel 2020 sono state raccolte 16734 unità di sangue e 1232 unità in aferesi. Il calo, inevitabile data l’emergenza sanitaria, è stato di poco meno di 1800 unità e si registra per intero sulle unità di sangue.

L’elezione della De Feudis è arrivata a distanza di qualche giorno dall’assemblea generale dei soci dell’Avis regionale che ha  eletto anche il neo consiglio direttivo. Ne fanno parte  Vito Cilla ( vice presidente vicario),  Francesco Mastroberti (vice presidente),  Daniele Colangelo (segretario) e  Antonio Ventrella (tesoriere). A completare il consiglio: Mauro Nardozza, Pasquale Muscillo, Antonio Battafarano, Natale Picone, Luca Forastiero e Michele Ghersi. Confermato direttore sanitario, Domenico Cavaliere.