Ruba superalcolici in un supermercato di Lagonegro: i carabinieri arrestano in flagranza di reato un cittadino georgiano di 35 anni

LAGONEGRO – I carabinieri della Compagnia di Lagonegro hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di furto aggravato, un cittadino georgiano di 35 anni.

L’uomo, regolare sul territorio nazionale ma senza fissa dimora, è stato sorpreso dai dipendenti di un supermercato a rubare superalcolici. Una volta nascosta la refurtiva all’interno di un borsone si è dato alla fuga a piedi.

Dopo la denuncia del titolare dell’esercizio commerciale, i carabinieri sono riusciti a bloccare l’uomo dopo un breve inseguimento.

Il 35enne è stato trovato in possesso di sei bottiglie di superalcolici del valore complessivo di 200 euro circa: è stato tratto in arresto per furto aggravato

Il gip del Tribunale di Lagonegro ha disposto nei suoi confronti il divieto di dimora nell’intera provincia di Potenza.