Salvarono la vita a tre migranti: premiati gli eroi di Metaponto autori di un salvataggio in mare

BERNALDA – Il 25 agosto scorso il loro soccorso in mare si rivelò decisivo per salvare la vita a tre ragazzi extracomunitari. Ieri mattina il sindaco di Bernalda, Domenico Raffaele Tataranno, ha deciso di conferire loro un attestato come premio per l’importante gesto compiuto nei pressi della spiaggia di Metaponto. I due bagnini “eroi” sono Simone Cicorella ed Eliseo Lapenna, il primo diciottenne, il secondo diciassettenne. Incrociando con lo sguardo i tre giovani non hanno tergiversato e anticipando addirittura l’arrivo dell’imbarcazione di salvataggio si sono gettati in mare e a nuoto hanno raggiunto dapprima il più giovane per poi riportare a riva anche gli altri due compagni di disavventura. Il primo cittadino di Bernalda ha quindi deciso di premiarli.