18 Sep 2019
BREAKING NEWS
Home / Potenza e Provincia  / San Chirico Raparo: droga occultata nello zaino, ai domiciliari un ventenne

San Chirico Raparo: droga occultata nello zaino, ai domiciliari un ventenne

SPINOSO – Continuano senza sosta le operazioni dei carabinieri del comando provinciale di Potenza volte a prevenire ed a contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti. L’ultima operazione, in ordine di tempo, l’arresto in flagranza di reato di un 20enne di San Chirico Raparo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti eseguito dai carabinieri della stazione di Montemurro. I militari, dopo avere notato nel centro abitato di Spinoso, il giovane in atteggiamento sospetto, hanno proceduto al suo controllo, rinvenendo all’interno del suo zaino un involucro in cellophane contenente 50 grammi di marijuana. Il giovane arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, su ordine della competente A.G., è stato sottoposto agli arresti domiciliari. L’operazione di servizio rientra nelle quotidiane attività d’istituto protese a garantire un efficace controllo del territorio, finalizzato alla tutela dei cittadini, azione che i carabinieri del comando provinciale di Potenza stanno conducendo, coinvolgendo i presidi territoriali, quali i comandi di compagnia e stazione. In tale ambito, risale solo a pochi giorni addietro l’arresto, anch’esso eseguito in flagranza di reato, dai carabinieri della stazione di Venosa, nei confronti di un 58enne del luogo che, a seguito di perquisizione domiciliare, era stato trovato in possesso di 9 grammi di eroina.