14 Nov 2019
BREAKING NEWS
Home / Cronaca  / Sanità, Crob: volto nuovo ai reparti. Investiti 10 milioni

Sanità, Crob: volto nuovo ai reparti. Investiti 10 milioni

RIONERO – Sono state gettate le fondamenta del nuovo edificio per le attività a ciclo diurno dell’Irccs Crob che sarà sede del reparto di radiologia diagnostica ed interventistica. Si tratta di una nuova palazzina che sorgerà nell’area compresa fra l’Istituto e il parcheggio a pannelli solari. I lavori sono finanziati con i fondi regionali stanziati dalla Dgr 488 del 6 maggio 2013 per una cifra complessiva, compresa di iva e di tutte le somme per le attività connesse alla realizzazione edile, pari a 4.532.000,00 euro. Nel dettaglio, al primo livello del nuovo edificio saranno realizzate: due sale Tac, due sale per radiografia convenzionale, due sale di ecografia, un sala per angiografia interventistica, locali accessori necessari per il personale sanitario come sale refertazione, sale tecnici, area accoglienza per i pazienti. Oltre alla costruzione ex novo della palazzina sarà ristrutturata anche una parte dell’area interna, quella adiacente la risonanza magnetica, in cui sarà realizzata l’area senologica comprensiva di: due stanze per la mammografia, una sala per l’ecografia interventistica Vaab (Vacuum Assisted Breast Biposy), una sala ecografia, oltre alle sale di accoglienza con tutti i servizi per i pazienti.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”