17 Sep 2019
BREAKING NEWS
Home / Apertura  / Sanità, visita annullata ad un 77enne al Crob: “Non ci sono medici”

Sanità, visita annullata ad un 77enne al Crob: “Non ci sono medici”

POTENZA- “I tempi di attesa nelle strutture sanitarie pubbliche hanno sempre fatto discutere, ma annullare una visita medica ad un uomo di 77 anni dopo un anno e mezzo di attesa e con soli tre giorni di preavviso è davvero disumano”. A dichiararlo, piena di amarezza e delusione, alla nostra redazione è la figlia del paziente in questione, che ha raccontato dell’incresciosa vicenda avvenuta all’Irccs-Crob di Rionero in Vulture. “Lo scorso lunedì mio padre doveva fare una visita urologica presso l’ambulatorio del Crob – ha raccontato – ma tre giorni prima un infermiere lo ha chiamato per annullarla, senza dargli un nuovo appuntamento”. A riscontrare il disagio, insieme al padre della signora, sono stati in tanti. Una lunga lista d’attesa eliminata, senza se e senza ma. Alcuni hanno anche scritto lettere al direttore generale della struttura, ma la situazione non è cambiata.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Isabella D’Andrea