Screening a Sasso di Castalda, sette i nuovi casi scoperti. A Bella 22 guariti e una nuova positività

POTENZA- Weekend di screening a Bella e Sasso di Castalda dove, nelle ultime ore, sono state effettuate mappature dopo i casi scovati nei giorni scorsi. A Sasso 28 i test somministrati sui contatti stretti dei 13 contagiati, sette i nuovi casi scoperti. A comunicarlo sui social è il sindaco Rocchino Nardo: “Nuovi casi di positività per 7 cittadini – evidenzia il sindaco- tutti appartenenti a nuclei familiari già interessati da positività nei giorni scorsi. Siamo a quota 20”. Nei prossimi giorni, dopo un nuovo tracciamento dei neo positivi, sranno effettuati ulteriori tamponi pei i nuovi contatti stretti riferiti a queste positività. Sempre nei prossimi giorni tamponi di verifica a tutti coloro che benchè sono risultati negativi in queste due tornate di screening, saranno nuovamente sottoposti a tampone di verifica.

Da Bella dove si contavano 40 casi attivi, e una novantina i tamponi eseguiti, arrivano buone notizie: 22 i guariti e un solo nuovo caso.