Serie C, i rossoblù vanno avanti. Ma che sofferenza

POTENZA – La decide proprio lui. L’ex, Carlos França con un gol al 95’.

Ma prima durante e forse pure dopo il Potenza soffre incredibilmente una Triestina che domina nel gioco e nelle occasioni (due traverse) ma senza riuscire a segnare. Bene così per il Potenza che compie un altro passo nei play-off, continuando il sogno della Serie B e centrando un altro risultato storico, mai così in alto, proprio dai tempi della Serie B degli anni ‘60.

Meglio non poteva andare per gli uomini di Raffaele che conferma nove undicesimi di domenica sera con l’inserimento di Viteritti al posto di Coccia e Silvestri dirottato a sinistra al posto di Sepe mentre Gautieri opera un solo cambio rispetto al turno precedente con Gatto al posto di Procaccio a completare l’attacco con Sarno e Gomez oltre all’inserimento di Maracchi al posto dello squalificato Giorico.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Salvatore Colucci