Serie C, il Potenza riparte: facce nuove e tanto entusiasmo

POTENZA- E’ partito il Potenza 2.0. Mario Somma, si è “materializzato” ieri mattina in città e nel pomeriggio si è fatto vedere al fianco del presidente Salvatore Caiata e ha cominciato a prendere confidenza con la sua nuova squadra anche se ancora incompleta.

Il tecnico pontino non ha voluto rilasciare dichiarazioni, lo farà nei prossimi giorni durante una conferenza stampa dedicata alla sua presentazione. Quello che è sicuro è che Somma è tornato a Potenza da allenatore diciannove anni dopo l’esperienza in Serie D nella stagione 2000-2001.

Pronto a sedere nuovamente su una panchina dopo quattro anni (a Catanzaro nel 2016, nda) e dopo aver commentato in tv le gare di Serie C e Serie B per Rai Sport. Se Somma ha preferito non rilasciare dichiarazioni, il presidente Caiata si è concesso a taccuini e microfoni: “Voglio ringraziare chi in questi anni ha dato tanto al Potenza, chi ha deciso di rimanere e anche chi ha deciso di andare via-ha affermato-. Non condivido le critiche a chi a questi colori ha dato molto. A volte nella vita le strade si possono anche dividere, ma non per questo vuol dire che si facciano scelte contro la nostra maglia. A queste persone bisogna dire grazie per i risultati raggiunti, poi ora giriamo pagina”.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Donato Valvano