Serie C, Murano riporta il Potenza al secondo posto

POTENZA – Il Potenza porta in cassaforte i tre punti e chiude il girone di andata con un sorprendente quanto bellissimo secondo posto con 39 punti all’attivo, un risultato che ad inizio stagione sembrava difficile se non impossibile da raggiungere.

Per i rossoblu decide ancora una volta França ma questa volta in veste di assistman con il passaggio decisivo a Murano per la rete della vittoria. Peccato che ad assistere a questo risultato ci siano stati solo 2500 tifosi rossoblu, un migliaio in più rispetto all’epica trasferta di Bari. Il Potenza torna alla vittoria, dopo l’immeritata sconfitta di Bari. È ampiamente soddisfatto mister Raffaele al termine del match, anche per il valore degli avversari: “Innanzitutto volevo fare i complimenti alla Paganese, una squadra in salute e con buone qualità. Non era facile per noi, soprattutto dopo il primo tempo in cui non siamo riusciti a sbloccarla. Nel secondo tempo abbiamo lasciato la palla a loro e ci siamo un po’ abbassati, ma abbiamo lottato e cacciato gli artigli. Se non avessimo avuto questa fame di vittoria, forse non avremmo vinto”.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Salvatore Colucci e Angelo Brienza