Serie C. Pari, pali e papere: il Potenza fa 4-4 con la Cavese e “salta” Somma. Capuano in pole

Serie C. Pirotecnico 4-4 nel match tra Potenza e Cavese. Tante emozioni e molti errori in una gara tra due dirette concorrenti per la salvezza. Primo tempo chiuso in vantaggio dal Potenza, che con la doppietta di Cianci su punizione e il gol di Di Somma, aveva ribaltato la rete di Russotto in apertura.

Nella ripresa succede di tutto, la Cavese ribalta i rossoblù con due gol di Senesi e De Rosa. Poi Baclet firma il pari. Ultima emozione al 95′, il rigore di De Rosa si stampa sulla traversa e il Potenza evita un clamoroso ko. A fine gara lo sfogo di Caiata: “Mi vergogno”. E mister Somma è ormai verso l’esonero. Possibili nomi: Capuano, presente anche ieri sugli spalti del Viviani, Maiuri (contattato nei giorni scorsi) e la soluzione interna. Sviluppi nelle prossime ore.