17 Nov 2019
BREAKING NEWS
Home / Sport  / Calcio  / Serie C, Picerno incornato e arrabbiato

Serie C, Picerno incornato e arrabbiato

TERNI – Il secondo colpo di testa della partita di Alexis Ferrante ha riportato alla cruda realtà il Picerno che per quasi un’ora aveva vissuto un gran bel sogno: uscire dal Liberati con un punto in tasca (2-1). Invece la squadra di Domenico Giacomarro si è dovuta arrendere ad una Ternana tornata alla vittoria in casa dopo il passaggio a vuoto contro l’Avellino. Per il Picerno terza sconfitta consecutiva in trasferta dopo i ko di Catania e Reggio Calabria. Perdere la partita quando pensi di essere ad un passo dal traguardo fa male e Domenico Giacomarro, l’allenatore del Picerno, non nasconde il proprio disappunto. Individua due fattori alla base della sconfitta: la qualità della Ternana e una direzione arbitrale inadeguata, spostata verso la squadra di casa.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Alessandro Laureti