Serie C, Potenza: chi segna… segna

POTENZA – Finalmente si gioca. E’ questa certamente l’espressione che molti tra tifosi e appassionati del leone rampante avranno esclamato questa mattina al proprio risveglio, e siamo certi anche gli stessi giocatori. Questa sera alle 20:30 il Potenza ritornerà in campo dopo undici giorni di attesa dall’ultimo impegno e lo farà nel proprio stadio, quel ”Viviani” che sa regalare emozioni uniche e che sicuramente questa sera darà una forte spinta ai leoni rossoblu alla ricerca dei tre punti e della prima vittoria in campionato, una vittoria tra i professionisti che manca da molti anni. Ma per vincere servirà un particolare importante: fare un gol. L’avversario di questa sera è la Paganese di mister Luca Fusco, formazione campana ferma a quota zero punti avendo subito tre sconfitte in altrettanti impegni stagionali. La formazione liguorina è una squadra giovane, come ha ricordato anche Ragno in conferenza stampa: ”Lottano su tutte le palle e in tutte le zone del campo, una formazione che non disdegna la fase offensiva e quando difendono lo fanno bene chiudendosi a riccio, dobbiamo essere bravi a velocizzare l’azione altrimenti si riassestano e sarà difficile trovare i giusti spazi”.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Salvatore Colucci