14 Nov 2019
BREAKING NEWS
Home / Sport  / Calcio  / Serie C, Potenza: il saluto di Guaita divide

Serie C, Potenza: il saluto di Guaita divide

POTENZA – Parte oggi ufficialmente la stagione 2019/2020 con il via al calciomercato estivo che vedrà vari cambi di casacca. Il Potenza parte con tre innesti, l’ala sinistra Pietro Arcidiacono dal Messina, Orlando Viteritti dal Rende, esterno destro talentuoso e in mezzo al campo l’esperienza e la qualità di Alvaro Iuliano scontento del suo minutaggio al Catanzaro ed ha lasciato i giallorossi per sposare un progetto con cui sentirsi protagonista. Arcidiacono e Viteritti sono stati già battezzati ufficialmente con il selfie sui social assieme al presidente Salvatore Caiata mentre per Iuliano bisognerà attendere ancora ufficialità ma a quanto pare il suo arrivo in rossoblu è ormai solo una formalità.
CASO GUAITA – Chi lascia Potenza è Leandro Guaita, l’argentino classe 1986 è giunto a Potenza nell’inverno del 2016 in una situazione societaria disastrosa ed insieme ai compagni di squadra riuscì a salvare in maniera straordinaria il Potenza dando vita poi nella stagione 2017/18, quella con Caiata presidente e Ragno in panchina, che valse la promozione in Serie C.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Salvatore Colucci