18 Sep 2019
BREAKING NEWS
Home / Sport  / Calcio  / Serie C, Potenza monumentale: il Catania va al tappeto

Serie C, Potenza monumentale: il Catania va al tappeto

POTENZA – Il Potenza si conferma bestia nera per il Catania che è giunto al Viviani per fare punti ma se ne ritorna in Sicilia con due reti subite ed una prestazione negativa che ha scontentato molti. Entusiasmo alle stelle per i tifosi del leone che ritrovano una squadra da leccarsi i baffi quando gioca tra le mura amiche. Prima del match nell’antistadio è stata scoperta una targa in memoria dei tifosi del Potenza deceduti e che seguono le vicende rossoblu dall’alto, l’iniziativa ha preso il nome di “Sempre con noi” ed è stato lo stesso presidente Caiata a scoprire la targa. Una splendida prestazione del Potenza davanti a quasi 4000 spettatori. I rossoblu dominano per tutti i 90 minuti e annichiliscono una delle squadre più blasonate e più quotate per la vittoria finale. Mister Raffaele è ampiamente soddisfatto della partita giocata dai suoi: “Siamo stati bravi a mettere in atto ciò che avevamo preparato, cioè aggredire il Catania con Dettori e Ricci. Nel primo tempo avremmo dovuto concretizzare meglio le tante chance create, mentre nella ripresa abbiamo gestito ottimamente il doppio vantaggio”. Il mister siciliano ha fatto un resoconto sulle prime tre partite: “Abbiamo affrontato tre grandi squadre e abbiamo sei punti in classifica. Non mi esalto per questa vittoria, così come non mi sono abbattuto dopo la sconfitta di Terni, a seguito della quale abbiamo ricevuto tante critiche ingenerose”.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Salvatore Colucci e Angelo Brienza