14 Nov 2019
BREAKING NEWS
Home / Sport  / Calcio  / Serie C, rientra l’intrigo a Picerno su Esposito

Serie C, rientra l’intrigo a Picerno su Esposito

PICERNO – Parte oggi ufficialmente il mercato, ma il Picerno ha già messo a posto diversi tasselli: Pane, Fiumara, Vanacore, Santaniello, Kosovan, Vacca ed Esposito. Proprio il capitano nella giornata di sabato è stato al centro di un “intrigo” di mercato. Secondo i bene informati, il Taranto gli avrebbe presentato un’offerta importante, ma a smorzare i toni ci ha pensato il suo procuratore, Camillo Cannizzaro. “Abbiamo un accordo col Picerno – ha affermato – che intendiamo rispettare. Non appena sarà possibile (da oggi, nda) firmeremo il contratto. Emmanuele è molto legato alla piazza e sarebbe impossibile immaginare il suo futuro lontano da Picerno, a maggior ragione ora che è in Serie C”. Caso rientrato dunque. La permanenza del capitano e la conferma di Santaniello, tuttavia, non esclude il fatto che la dirigenza rossoblu non sita cercando di rinforzare ulteriormente il reparto offensivo, anzi. Una o due pedine addirittura per completare la prima linea e offrire a Giacomarro due alternative importanti e far ruotare tutti gli attaccanti.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Donato Valvano