18 Aug 2019
BREAKING NEWS
Home / Sport  / Calcio  / Serie C, sale la febbre da play off. E’ assalto ai botteghini a Potenza

Serie C, sale la febbre da play off. E’ assalto ai botteghini a Potenza

POTENZA- C’è grande entusiasmo in tutta la città per il traguardo dei playoff, stesso entusiasmo e voglia di far bene lo dimostrano i giocatori rossoblu che stanno preparandosi a questa partita importante da dentro o fuori che rappresenta un ulteriore stimolo a far bene nonostante una stagione chiusa in un’ottima posizione. Il traguardo dei playoff con il quinto posto rappresenta realmente un ottimo risultato per una formazione che mancava tra i professionisti da ben otto stagioni e che nel corso di questi otto anni se l’è vista nera e non è un modo di dire. Ma il traguardo playoff non basta, per il calibro della rosa rossoblu il giusto riconoscimento degli sforzi e dell’ottimo lavoro di tutti a partire dalla dirigenza e passando a mister Raffaele si potrebbe tradurre nel raggiungimento quantomeno della seconda fase, la fase nazionale, ovvero superare i due turni playoff del girone. Il primo ostacolo sulla strada del Potenza è rappresentato dai ragazzi di mister Francesco Modesto, di un Rende partito bene ad inizio campionato per poi procedere a rilento per la restante parte della stagione. Attenzione ad un Rende però che è altrettanto motivato a far bene in questi playoff che ha raggiunto grazie ad un ottimo inizio di stagione mettendo da parte punti che si sono rivelati preziosi fino all’ultima giornata. Nonostante abbiano raggiunto i playoff senza giocare, i giocatori del Rende hanno di fatto una settimana di riposo in più nelle gambe.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Salvatore Colucci