16 Oct 2019
BREAKING NEWS
Home / Sport  / Calcio  / Serie C, un anno di Raffaele alla guida del Potenza

Serie C, un anno di Raffaele alla guida del Potenza

POTENZA – “Se non trovo io qualche difetto a questa squadra ci penserà qualcun altro”. E’ un Raffaele su di giri e autoironico quello che si gode un Potenza superbo, secondo in classifica e che sta crescendo in consapevolezza e ambizioni. Le critiche piovute dopo il doppio pareggio con Rieti e Sicula sono state cancellate da una prestazione importante, contro una Viterbese sicuramente rimaneggiata ma che nelle scorse settimane aveva fatto piangere squadroni come Bari e Catanzaro. E’ un Potenza in crescita continua. Sei risultati utili consecutivi, a due passi dal primo posto della Ternana che oggi può godersi il primato anche grazie a quel gol incredibile di Russo alla seconda giornata, e una consapevolezza che aumenta confortata da numeri importanti: 17 punti in 8 giornate, una media superiore ai due a partita e quel dato di due gol subìti che consolida il primato di miglior difesa in Italia e in Europa. Il tutto arriva a un anno esatto dall’avvento di Raffaele a Potenza.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Luigi Santopietro