Serie D, il Picerno chiude gli spifferi

PICERNO – Nove punti in tre gare, 10 gol fatti, 6 subìti. Con questi numeri il Picerno si avvicina alla sfida di domenica prossima contro il Nola. Una trasferta difficile, anche perché la squadra campana in settimana ha perfezionato alcuni nuovi innesti e qualche altro lo perfezionerà nei prossimi. Una sfida da prendere con le pinze e per “non saper leggere, né scrivere” il Picerno si è cautelato. L’acquisto del nuovo portiere Jacopo Coletta, dovrebbe, nelle intenzioni, dare maggiore sicurezza al reparto difensivo che contro il Fasano ha sofferto le incertezze del giovane Grilo Fonseca.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Donato Valvano