Serie D, il Picerno vuole sfondare quota 80 punti

PICERNO- Lentamente le polemiche relative al match tra Picerno e Taranto si stanno sgonfiando. Anche perché si avvicina un nuovo impegno di campionato che vedrà domenica pomeriggio la formazione di mister Giacomarro, impegnata sul campo del Cerignola. Una partita ininfluente ai fini del campionato per il Picerno, ma che ha una enorme valenza sia per gli ofantini che per lo stesso Taranto in chiave secondo posto. Per questo sarà partita vera, anche se mister Giacomarro potrebbe anche decidere di dare un po’ più di spazio (o dall’inizio o a partita in corso, nda) a chi ha giocato meno. A dare maggiore stimolo alla sfida, la possibilità di poter superare nelle ultime due gare che rimangono da qui alla fine della stagione regolare, il “tetto” degli 80 punti. Ci sarebbero inoltre, anche dei record da migliorare, come quello dell’attacco più prolifico del raggruppamento e della difesa meno battuta.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Donato Valvano