Sorpreso con cocaina, hashish e oltre 3mila euro in contanti, in manette un 41enne

POTENZA – I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Potenza hanno arrestato in flagranza di reato un 41enne, residente nel capoluogo, responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, i militari, in città, durante l’esecuzione di mirati servizi finalizzati a contrastare lo specifico fenomeno, in contrada “Bucaletto”, intorno alle 14.30 di ieri, 21 dicembre, nei pressi dell’innesto con la SS. 407 “Basentana”, hanno intimato l’alt all’uomo, mentre si trovava alla guida dell’autovettura di proprietà, procedendo al suo controllo.

L’atteggiamento da questi manifestato, essendo apparso da subito sospetto, ha indotto gli operanti ad approfondire le verifiche, procedendo ad una perquisizione personale e veicolare. Iniziativa che ha sortito un esito positivo, difatti nell’abitacolo dell’autoveicolo, nascoste nel portaoggetti, sono state rinvenute e sequestrate tre buste di cellophane, due delle quali contenenti 41,5 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”edunacon all’interno 7,5 grammi circa di“hashish”. Inoltre, indosso al soggetto, è stata trovata la somma in contanti di 3.335 euro, di cui lo stesso non ha saputo giustificare il possesso e la provenienza, per cui i Carabinieri hanno proceduto al suo sequestro in quanto ritenuta essere provento dell’illecita attività di spaccio della droga. Al termine degli accertamenti il 41enne è stato arrestato.