17 Sep 2019
BREAKING NEWS
Home / Apertura  / Tempa Rossa, brucia la fiaccola: iniziate le estrazioni di petrolio

Tempa Rossa, brucia la fiaccola: iniziate le estrazioni di petrolio

POTENZA- La Total ha aperto i rubinetti a Tempa Rossa. A testimoniarlo la fiaccola che continua a bruciare da alcuni giorni e il cui video è già diventato virale sui social. E’ infatti una delle quattro torce che fanno parte dell’impiantistica del Centro olio di Tempa Rossa, il secondo giacimento petrolifero lucano situato nell’alta valle del Sauro. Esteso principalmente sul territorio di Corleto Perticara, a 4 km dal centro di trattamento. Cinque pozzi si trovano anch’essi sul territorio di Corleto Perticara, il sesto nel comune di Gorgoglione, mentre altri due sono in fase di completamento. Il centro di stoccaggio Gpl si trova invece nel comune di Guardia Perticara. A regime l’impianto avrà una capacità produttiva giornaliera di circa 50mila barili di petrolio, 230mila metri cubi di gas naturale, 240 tonnellate di Gpl e 80 tonnellate di zolfo.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Mara Risola