13 Dec 2019
BREAKING NEWS
Home / Cronaca  / Tito, doveva prendere un treno per rientrare in Italia. Ma sparisce nel nulla in Germania

Tito, doveva prendere un treno per rientrare in Italia. Ma sparisce nel nulla in Germania

TITO – Da martedì pomeriggio non si hanno più notizie di Vincenzo Calienni, un 23enne di Tito scomparso da Mosbach, in Germania, dove da qualche mese lavora come cameriere nella gelateria ”Eis Cafè Venezia”. L’ultima volta è stato visto da un suo amico alla stazione ferroviaria di Mosbach. Da lì sarebbe dovuto arrivare a Stoccarda (distante circa 80 km da Mosbach, cittadina del Sud della Germania di circa 25mila abitanti) per poi far rientro in Italia, forse dopo aver lasciato il lavoro in gelateria, ma da quel momento si sono completamente perse le sue tracce. Il suo cellulare risulta spento dal momento della scomparsa. Nella giornata di martedì Vincenzo Calienni indossava una polo grigia e un pantalone verde militare. Chiunque avesse notizie del ragazzo può rivolgersi alle forze dell’ordine. I familiari, ovviamente in ansia e molto preoccupati, si sono rivolti anche alla trasmissione “Chi l’ha visto?” che ha lanciato un appello in diretta nella puntata andata in onda mercoledì sera.