13 Nov 2019
BREAKING NEWS
Home / Cronaca  / Trasporti, chiusa la vicenda dei disavanzi di venti anni fa: accordo con le aziende

Trasporti, chiusa la vicenda dei disavanzi di venti anni fa: accordo con le aziende

POTENZA – La Regione Basilicata ha adottato un atto transattivo con 25 aziende di trasporto pubblico locale aderenti all’Anav (Associazione nazionale autotrasporto viaggiatori) per chiudere la complessa e tormentata vicenda dei saldi dei contributi di esercizio e dei disavanzi relativi al periodo 1992-1998. La trattativa è stata particolarmente complessa, con riunioni e riunioni che si sono susseguite in questi vent’anni, senza mai giungere ad un accordo. Per molto tempo le posizioni sono state distanti. Le aziende avanzavano richieste per oltre 83milioni di euro, di cui 45 per sorte capitale e 38 per interessi moratori, mentre la Regione cercava di far compiere un passo indietro alla controparte per attestarsi su una cifra inferiore.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”