Vaccini, in arrivo 60 mila dosi. Verifiche della Procura sui caregiver

POTENZA- In Basilicata, tra il 3 e il 10 maggio, sono attese quasi 60mila dosi di vaccini anticovid: 37.440 di Pfizer, 16.900 di Astrazeneca e 1.400 di Johnson & Johnson. Nel frattempo la nostra regione ha superato quota 180mila somministrazioni totali, attestandosi ancora una volta al di sopra del target assegnato dal commissario Figliuolo, ma restano le criticità legate alle difficoltà di accesso alla piattaforma di prenotazione per alcune categorie.

Procedure tenute sotto osservazione dalla Procura di Potenza, che prosegue le indagini sui cosiddetti “saltafila”. Consegnati dalla Regione i tabulati con le prenotazione del vaccino da parte dei caregiver, accompagnatori e assitenti di disabili e persone fragili, proprio al fine di verificare la corrispondenza dei dati inseriti sulle autocertificazioni ai requisiti richiesti per la somministrazione del vaccino.