21 May 2019
BREAKING NEWS
Home / Cronaca  / Venosa, lite per un terreno: finisce a colpi di pistola

Venosa, lite per un terreno: finisce a colpi di pistola

VENOSA – Prima litigi, poi una discussione accesa, quindi un colpo di pistola. Il contendente si accascia. Il proiettile lo colpisce all’addome da distanza ravvicinata. Arriva prima il “118”, poi l’eliambulanza. Ora è nell’Ospedale “San Carlo” di Potenza in prognosi riservata, ma è escluso il pericolo di morte. Il rivale, invece, è ancora nella caserma dei Carabinieri, per gli accertamenti del caso. E’ avvenuto ieri mattina a Venosa, in località “La Maddalena” a poca distanza dal centro. Protagonisti due cugini: Mauro Ricci (il ferito) di 53 anni e Nunzio Zaccagnino (lo sparatore) di 52. I due parenti avevano puntato la loro attenzione su un appezzamento di terreno. Entrambi volevano portarlo nella loro legittima proprietà.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”