Vertenza Lgs, licenziamenti scongiurati

POTENZA – Si apre uno spiraglio per i 35 lavoratori della Lgs, azienda dell’indotto Stellantis di San Nicola di Melfi. Scongiurati i licenziamenti.

Oggi in occasione del confronto in Confindustria a Potenza, l’azienda del gruppo Sit Rail ha infatti aperto le porte all’avvio delle procedure per far partire la cassa integrazione. Intanto i lavoratori restano in presidio davanti lo stabilimento di San Nicola fino a martedì prossimo 28 marzo, quando è previsto un nuovo incontro tra sindacati e vertici aziendali alle 14 sempre nella sede degli industriali di Potenza.

I sindacati continuano a mantenere alta l’attenzione su una vertenza, come dicono non facile, sulla quale in ogni modo, si iniziano ad intravedere spazi di trattativa, come sottolienato da Marco Lomio della Uilm e Pasquale Capocasale della Fismic.