Vietri di Potenza, distrutta dalle fiamme l’auto del vicesindaco. “Siamo sotto attacco”

VIETRI DI POTENZA – Proprio un brutto Capodanno per il vice sindaco di Vietri di Potenza Antonio Russo, costretto a chiamare i Vigili del fuoco per spegnere le fiamme divampate alla sua autovettura andata comunque completamente distrutta.

Al momento non è stato possibile determinare le origini dell’incendio per le quali seguiranno eventuali accertamenti tecnici. I caschi rossi, intervenuti in piazza del popolo poco dopo le 4 del amttino, dopo l’opera di spegnimento, hanno messo in sicurezza l’area per consentire il recupero della Skoda Octavia. Sul posto anche i carabinieri che hanno effettuato i rilievi del caso. E’ successo in un’area in cui erano state parcheggiati anche altri mezzi. Il sindaco Christian Giordano non sembra invece nutrire dubbi su quanto accaduto.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”