Violenza sessuale di gruppo a Marconia di Pisticci, sabato l’incidente probatorio

Il giudice per le indagini preliminari Angelo Onorati ha fissato per sabato nel palazzo di giustizia di Matera l’incidente probatorio relativo allo stupro delle ragazze minorenni inglesi avvenuto nella notte tra il 7 e l’8 settembre scorsi a Marconia di Pisticci.

Prevista la partecipazione delle due sedicenni e, oltre alla presenza dei quattro arrestati, saranno chiamati ad intervenire in contraddittorio anche la sorella di una delle vittime e il marito, entrambi presenti alla festa di compleanno nella villa privata dove si sono consumati la violenza e gli abusi nei confronti delle sedicenni che sabato mattina si ritroveranno di fronte i quattro arrestati per il loro riconoscimento.

Intanto, continuano gli accertamenti della polizia per ricostruire le circostanze della violenza. Al vaglio degli inquirenti i cellulari degli arrestati ma anche analisi e verifiche sui vestiti indossati dai giovani, alla ricerca di tracce di dna.