Volley, per il sesto anno di fila la Rinascita Lagonegro parteciperà al campionato di Serie A2

LAGONEGRO -La Rinascita Lagonegro sarà ancora presente negli organici della Serie A2 di pallavolo anche per la prossima stagione.

Il presidente della Rinascita, Nicola Carlomagno

Dopo una lunga e attenta riflessione in accordo con i soci , il presidente Nicola Carlomagno ha deciso di ripartire e iscrivere la squadra al prossimo campionato nazionale di serie A2 di Legavolley . “La serie A2 è un onore per noi e per tutto il nostro territorio-spiega Carlomagno- non si può bruciare un progetto che è partito da lontano e che negli anni è stato portato avanti con dedizione e innumerevoli sacrifici. Nonostante le difficoltà, siamo convinti che la Rinascita Volley dovrà essere presente per il sesto anno nel prossimo campionato di A2 perché è un orgoglio che ci invidiano in tanti e lo dobbiamo a quanti ci sono stati sempre vicino. Siamo al lavoro per scegliere la località dove disputare le gare interne- conclude Carlomagno-. Al vaglio ci sono più ipotesi per la scelta delle “mure amiche”: Villa D’Agri, Matera o anche al di là dei confini regionali“. Questo il primo nodo da sciogliere per poi pensare all’iscrizione e al mercato che si chiuderà a luglio.