Voragine a Montalbano Jonico, si cerca una sistemazione per le undici persone sgomberate

MONTALBANO JONICO – A Montalbano Jonico, dopo che una voragine si è aperta in via Sant’Antuono, si cercano case ammobiliate per ospitare le undici persone interessate dalle ordinanze di sgombero emesse dal Comune.

Il cedimento è avvenuto nei giorni scorsi a ridosso dei calanchi, in un’area ad alto rischio idrogeologico. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Piero Marrese ha messo in sicurezza le persone con sette ordinanze. La zona è stata interdetta al traffico. Nell’attesa dei risultati dell’indagine geologica, dopo un primo sopralluogo tecnico, chiesto un supporto concreto a Regione e Protezione Civile.